Ruben Jais

Direttore d'orchestra

Ruben Jais
Nato a Milano nel 1964, studiò al Conservatorio della sua città.
È stato maestro del Coro Sinfonico “Giuseppe Verdi” di Milano dalla sua fondazione al 2007. In tale ruolo collaborò con Romano Gandolfi, Riccardo Chailly, Claudio Abbado, Luciano Berio, Oleg Caetani, Claus Peter Flor, Christopher Hogwood, Vladimir Jurowski, Helmuth Rilling.

È direttore residente dell’Orchestra Sinfonica e Coro “Giuseppe Verdi” di Milano. Ha tenuto vari cicli di concerti presso questa istituzione, tra cui il ciclo delle Cantate Profane e i grandi capolavori come Johannes e Matthäus-Passion di J.S. Bach.

Nel 2008 ha fondato l’orchestra “laVerdi Barocca” con strumenti antichi, complesso specializzato nell’esecuzione della musica barocca, con cui affronta i maggiori capolavori di tale repertorio: dal 2009 laVerdi Barocca presenta una serie di concerti-appuntamenti dedicati ai capolavori sacri legati alle maggiori ricorrenze liturgiche. Gli strumentisti sono tutti esterni, eccetto Gian Franco Ricci, la spalla, che è primo violino della Verdi. Il coro, diretto da Gianluca Capuano, è costituito da sedici coristi specializzati.

Con la Mailänder Kantorei, di cui è direttore musicale, una formazione legata alla comunità tedesca di Milano, Jais si dedica soprattutto al repertorio germanico, fra l'altro l’esecuzione integrale delle Cantate sacre di J.S. Bach, e con la Camerata Polifonica RJ esegue il repertorio barocco e contemporaneo.