London Baroque

Complesso barocco

London Baroque
Violini Ingrid Seifert, Richard Gwilt
Viola da gamba Charles Medlam
Clavicembalo Terence Charlston

Fondato nel 1978 da Charles Medlam, il complesso London Baroque di musica da camera barocca è uno dei più apprezzati in ambito internazionale.

Il loro repertorio spazia dalla fine del XVI secolo fino a Mozart e Haydn, accostando ai capolavori del periodo barocco e dei primi classici opere di autori poco conosciuti.

Ospiti regolari di importanti Festival quali Salisburgo, Bath, York, Beaune, Innsbruck, Utrecht, Ansbach e Stoccarda, sono stati protagonisti di tournée in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Sud America e in Giappone e di concerti con Michael Chance, Emma Kirkby, Lynne Dawson, Julia Gooding, Catherine Bott e Lorna Anderson.

Tra le loro numerose incisioni ricordiamo la serie completa dei Trii di Corelli, Händel, Lawes, Purcell, Leclair e C.Ph.E. Bach.

I nuovi progetti comprendono le Trio Sonate di Vivaldi op. 1, i Mottetti di Händel con Emma Kirkby, le Fantasie di Purcell, le Apoteosi di Couperin e le Trio Sonate di Bach.

Ingrid Seifert suona un violino Jacobus Stainer del 1661, Richard Gwilt un Gioffredo Cappa del 1685 e Charles Medlam una viola da gamba costruita da Jane Julier nel 2000 su modello di uno strumento Bertrand del 1704.