Akademie für Alte Musik Berlin

orchestra da camera

Akademie für Alte Musik Berlin

Fondata nel 1982 a Berlino Est, nella Repubblica Democratica Tedesca, da musicisti stanchi di suonare su strumenti moderni, per interpretare la musica del XVII e XVIII secolo,  l'Akademie für Alte Musik Berlin (abbreviazione : Akamus), è un’orchestra da camera che suona spesso senza direttore. L’organico è di circa trenta strumentisti, ma a seconda del repertorio il numero dei componenti  può variare da otto a quarantacinque.

Numerosi direttori ospiti hanno lavorato con l'Akademie für Alte Musik Berlin. 
L’incontro con il controtenore e direttore belga René Jacobs risale a venticinque anni fa e si è trasformato in una vera e propria collaborazione artistica.

L'ensemble collabora regolarmente con il RIAS-Kammerchor e con solisti come Andreas Scholl, Sandrine Piau e Bejun Mehta.


Il successo internazionale della Akademie für Alte Musik Berlin è evidenziata dalla vendita di  oltre un milione di CD. Akamus incide in esclusiva per Harmonia Mundi France dal 1994. 

Al 2013 risale l'incisione con  René Jacobs della Matthäuspassion di Bach. 


La prestigiosa « Bach Medaille » della città di Lipsia per l'anno 2014 è stata assegnata all’Akademie für Alte Musik Berlin.

http://www.bach.today/segnalazioni/eventi.html